Testimonianza

Testimonianza

Una ragazza che ha partecipato al corso ha scritto…

Angeli con la conchiglia
Sono anni che lavoro su me stessa per superare molte cose del passato… ci ho lavorato prima con i dottori, poi con gli amici, poi con il soft air… e adesso… mi sentivo pronta e forte da lavorare con un corso di difesa personale… permettere di nuovo a qualcuno di aggredirmi e farmi male, permettere che qualcuno che non avevo scelto io invadesse di nuovo con violenza i miei 15 centimetri… ero convinta di farcela… sapevo che era dura ma dovevo farlo. Non voglio avere più sospesi con il passato… non voglio traumi, paure o paranoie… e questo era il salto finale…ieri mi sono resa conto che non è così… che devo lavorare ancora, che tutta la forza che ho accumulato in questi anni, ha un piccolissimo interruttore… nessuno può sapere quando si spegne, ma in quel momento torna il buio…
Ma ho anche imparato che quando torna la luce ci sono persone speciali che ti stanno trainando con una fune fuori dal tunnel… senza neppure conoscerti… che sono disposti a farsi fare veramente male da te, per permetterti di uscire dal tunnel… che ti guardano negli occhi e ti abbracciano trasmettendoti la loro forza e facendoti aggrappare alla fune.
Ho imparato una cosa dalla crisi di ieri… che c’è ancora da lavorare… ma ho anche capito che voglio farlo… forse tornerò in quell’angolo, forse perderò di nuovo il senso della realtà e del tempo… forse mi troverò di nuovo a fissare gli occhi di Andrea chiusa nell’abbraccio di Fabio, ascoltando altre voci amiche… ma voglio farlo. Fino al giorno in cui anche quell’interruttore sarà scollegato per sempre e il tunnel si chiuderà.
Al momento mi sono arrabbiata con me stessa… perchè ho ceduto… oggi, vedendo le squadre attaccare il mio obj ho capito una cosa… non puoi arrabbiarti con te stesso se l’obj è in salita… devi solo cominciare a sparare e avanzare, un passo alla volta e con il supporto di una squadra pronta a darti copertura per farti arrivare in cima.
Vorrei ringraziare i ragazzi del Venezia Krav Maga che mi stanno guidando nella presa di questo obj, come stanno aiutando altre ragazze a scalare le loro montagne.
Siete davvero speciali e spero che riusciate a capire quanto… non è la tecnica per resistere ad uno scippo o ad uno stupro o a qualche colpo di pistola… ma è per la forza che ci date per affrontare anche i nemici del passato, non solo quelli del futuro.
Siete angeli speciali… grazie…

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi